Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Chi Siamo

FABI, Federazione Autonoma Bancari Italiani

La FABI, Federazione Autonoma Bancari Italiani, con i suoi 100mila iscritti e le sue 97 sedi territoriali è il sindacato bancario più rappresentativo in Italia.
Costituitasi a Milano nel 1948, in un periodo storico caratterizzato da forti contrapposizioni ideologiche anche nel mondo sindacale, si è fin dall'inizio contraddistinta come un'organizzazione aconfessionale e apartitica. Una scelta di libertà e autonomia, all'epoca all'avanguardia, che tuttavia non le ha precluso di trarre dalla dottrina sociale della Chiesa cattolica molti motivi d'ispirazione.

La sua è una storia antica e prestigiosa: è stata, infatti, l'unica sigla a stipulare con l'Assicredito il primo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i bancari italiani nel 1949. La FABI, a livello organizzativo, dispone di una struttura composta dal Comitato Direttivo Centrale, con un Presidente, e dalla Segreteria Nazionale. Ben 9 i dipartimenti che le consentono di curare più approfonditamente i diversi aspetti dell'attività sindacale: Contrattualistica, Organizzazione, Welfare, Salute e Sicurezza, Formazione, Comunicazione & Immagine, Svago e Tempo libero, Ufficio Relazioni internazionali e il Team informatico. Non meno importanti sono i suoi 7 coordinamenti, che rappresentano particolari categorie di lavoratori: giovani, donne, pensionati ed esodati, quadri, settori delle Bcc, dell'Abi, e della Riscossione tributi.
Presente nella stragrande maggioranza delle aziende di credito italiane, dall'anno della sua fondazione ad oggi, la FABI ha partecipato a tutte le trattative e alla stipula dei contratti di categoria, delle convenzioni, degli accordi realizzati nel settore del credito sia in campo nazionale con l'Abi (ex Assicredito ed Acri), sia in campo provinciale, regionale e aziendale.

La F.A.B.I. della provincia di Trento conferma la propria identità nell'autonomia, nella coerenza e nell'etica per continuare a garantire alla categoria dei bancari il sindacato che si meritano.
Questa nostra associazione è aperta a donne e a uomini che credono ancora ad un sindacalismo slegato dalle ideologie partitiche e politiche: una rappresentanza libera che applica la teoria della redistribuzione delle risorse e opera con trasparenza nel solo interesse dei colleghi bancari.
Abbiamo una struttura provinciale ricca di servizi ed iniziative dove ogni collega può realmente trovare soluzioni adeguate ai bisogni propri e dei suoi familiari. Direttamente nella nostra sede di Trento avrai l'opportunità di verificare la professionalità e la cortesia dei nostri collaboratori.

Il video proiettato in occasione del XXI Congresso Provinciale di Trento LA FABI SI PRESENTA